Home page

I grandi classici

Film per tutti i gusti

Al cinema

Film per tutte le occasioni

Cinema per i più piccoli

Uscite DVD e film consigliati

Serie TV

giovedì 25 luglio 2013

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA L'annuncio ufficiale dei film in programma

Cari amici,

E’ stato reso noto oggi, giovedì 25 luglio, il programma ufficiale dei film   della 70 esima edizione della  mostra d’arte cinematografica della biennale  di Venezia, l’importante  evento che si terrà dal 28 agosto al 7 settembre nel suggestivo sfondo della laguna veneta.
Le sezioni principali  sono: “Venezia 70”(concorso internazionale di lungometraggi in prima mondiale)”, “Fuori concorso”( opere firmate da autori di importanza riconosciuta), “Orizzonti” (le nuovi correnti del cinema mondiale), “Venezia Classici”(selezione di classici restaurati).
I i film che si contenderanno il prestigioso leone d’oro sono in tutto 19 e tra questi, tre titoli sono italiani: “L’intrepido” di  Gianni Amelio, “Via Castellana Bandiera” di Emma Dante (prodotta in co-produzione con la Svizzera) e il documentario “Sacro Gra” di Gianfranco Rosi. Delle restanti pellicole in concorso sei sono francesi, quattro sono state prodotte nel Regno Unito e sei sono di nazionalità Statunitense( prodotti in co-produzione con altri stati), in minoranza, con un solo film in gara sono, invece Grecia, Germania  e Giappone.
 
Ad aprire la mostra sarà il  “Gravity” ,un thriller (fuori concorso) ambientato nello spazio diretto da Alfonso  Cuaron,   interpretato da Sandra Bullock e George Clooney. Verrà proiettato in prima mondiale in 3d  la sera del 28 agosto nella sala del Palazzo del Cinema al Lido. Non è la prima volta che compare il nome del regista Cuaron alla biennale,  infatti  aveva già partecipato nel 2001 con “Y tu mamà tan bien”e aveva vinto  l’osella per miglior sceneggiatura.
Come  presidente della giuria in occasione del 70 esimo anniversario del festival Alberto Barbera, direttore artistico dell’evento, ha voluto un italiano e il prescelto è statoBernardo Bertolucci, regista pluripremiato che nel 2007 ha ottenuto un leone d’oro alla carriera.
Per celebrare quest’importante anniversario, inoltre,  la Biennale di Venezia ha dato vita a un progetto speciale chiamato “Venezia 70- Future  Releoded. 70 registi di tutto il mondo sono stati invitati a realizzare, in totale libertà creativa,   un cortometraggio della durata di 60-90 minuti. Lo scopo è quello di realizzare un omaggio d’autore collettivo alla mostra. Tutti i cortometraggi saranno proiettati per la prima volta al Lido.
Non sono ancora stati rivelati, invece, i nomi gli attori e personaggi famosi che sfileranno sul red carpet del festival cinematografico ma  sicuramente al patinato e prestigioso evento non mancheranno volti importanti.
In attesa di sapere nuovi dettagli potete dare un'occhiata  all’elenco completo dei titoli e le ultime novità nel sito ufficiale: http://www.labiennale.org/it/. 
A presto

Nessun commento:

Posta un commento

Etichette